Modifiche alle categorie

Importante: A partire dal 29 giugno 2018, su questa pagina verranno pubblicate le informazioni sui miglioramenti relativi alle categorie del sito eBay.it

Agosto 2018

Dal 1 agosto 2018 aggiorneremo alcune categorie e specifiche dell’oggetto, per rendere la ricerca dei tuoi prodotti più semplice e veloce per gli acquirenti e quindi aumentare le tue possibilità di vendita.

Visita questa pagina a partire dal 29 giugno 2018 per controllare le categorie con variazioni e il loro impatto sulle tue inserzioni.

Visualizza l'anteprima dei cambiamenti delle categorie

Per maggiori informazioni sulle categorie affette da cambiamenti, clicca sui link sottostanti:

  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da agosto 2018: Formato PDF, Formato CSV
  • Scarica la nuova struttura delle categorie in vigore dal 1 agosto 2018: Formato PDF, Formato CSV
  • Scarica la lista delle categorie con variazioni alle tariffe da agosto 2018 (PDF)

Domande frequenti

Dalla data di lancio potrebbero trascorrere fino a 48 ore. Le modifiche dovrebbero essere visibili sul sito eBay.it a partire dal 1 agosto 2018.
In questo caso, l'inserzione viene spostata automaticamente nella categoria simile più pertinente. Se devi rimettere in vendita un oggetto in una delle categorie interessate dopo l'introduzione delle modifiche, cambia l'inserzione (incluse quelle senza scadenza) e utilizza la nuova struttura delle categorie.
L'inserzione viene spostata automaticamente nella nuova categoria.
Nel caso in cui delle nuove sottocategorie vengano aggiunte alla tua categoria, le tue inserzioni verranno spostate nella sottocategoria che meglio rappresenta il prodotto, in base alle specifiche dell’oggetto utilizzate nell’inserzione. Quando reinserisci l’inserzione, assicurati di aver scelto la sottocategoria corretta e utilizza le specifiche dell’oggetto raccomandate da eBay per ottenere massima visibilità nei risultati di ricerca.
Le specifiche dell’oggetto ti permettono di dare visibilità a importanti caratteristiche del tuo prodotto. Compaiono nella descrizione della tua inserzione, mostrando agli acquirenti le informazioni salienti sul tuo prodotto in un formato facile da leggere. L’adozione delle specifiche dell’oggetto nella tua inserzione aiuta gli acquirenti a trovare il tuo prodotto e in genere produce un possibile aumento delle offerte e vendite. Tutte le categorie, su tutti i siti eBay, ti permettono di creare delle specifiche dell’oggetto personalizzate, ma per una massima visibilità nelle ricerche degli acquirenti, suggeriamo l’utilizzo delle specifiche raccomandate quando possibile.
Il mancato inserimento delle specifiche dell’oggetto raccomandate potrebbe significare minore visibilità nei risultati di ricerca ottenuti dagli acquirenti tramite i filtri nella barra di navigazione a sinistra; per esempio, se la specifica ‘colore’ è omessa in un annuncio, questo comparirà solo nelle ricerche in cui venga selezionato colore ‘non specificato’, mentre non verrà mostrato se un acquirente selezionerà un altro colore.
Modifica l'inserzione e aggiorna le specifiche dell'oggetto per permettere agli acquirenti di trovarlo più facilmente.
In generale, se la tua inserzione è stata trasferita in una categoria con diverse Commissioni sul valore finale, adotterà le tariffe della nuova categoria. Le tariffe d’inserzione e per le opzioni di vendita avanzate saranno basate sulla categoria originaria. Nel caso in cui la categoria originaria sia stata fusa con un’altra categoria avente tariffe diverse, ti saranno addebitate le tariffe d’inserzione e quelle delle opzioni di vendita della categoria originaria. Quando il tuo prodotto verrà venduto, le tariffe di vendita saranno quelle della categoria finale. Per ulteriori informazioni sulle tariffe di vendita ti preghiamo di visitare lo Spazio Venditori.

Archivio delle modifiche alle categorie

  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da aprile 2018 (PDF, CSV)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da giugno 2017 (PDF, CSV)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da ottobre 2016 (PDF,CSV)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da maggio 2016 (PDF, CSV)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da ottobre2015 (PDF, CSV)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da giugno 2015 (PDF, CSV)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da febbraio 2015 (PDF, CSV)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da settembre 2014 (PDF)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da giugno 2014 (PDF)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da aprile 2014 (PDF)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da settembre 2013 (PDF)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da luglio 2013 (PDF)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da febbraio 2013 (PDF)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da settembre 2012 (PDF)
  • Scarica la lista completa delle modifiche alle categorie in vigore da giugno 2012 (PDF)