Passa al contenuto principale

San Giovanni in Fiore

San Giovanni in Fiore

Definito "la Capitale della Sila", San Giovanni in Fiore è il più antico, vasto e popolato centro abitato della Sila, territorio comprendente il vasto altopiano omonimo situato nella parte centrale dell’Appennino Calabro, a pochi chilometri dall'Alta Val di Neto e ai piedi del Monte Nero.

Il centro urbano, posto al centro della Sila Grande, è circondato da montagne, alcune delle quali fra le più alte di tutto l'altopiano silano. Considerato di grande valore naturalistico, gran parte del territorio è protetto e rientra nel Parco Nazionale della Sila.

San Giovanni in Fiore lega la sua storia alla figura del suo abate, Gioacchino da Fiore, il quale fondò nel XII secolo l’Abbazia Florense, uno tra i più grandi edifici religiosi della Calabria. Oltre ad avere un centro storico incredibilmente bello e ricco di scorci, San Giovanni in Fiore conserva tutt’oggi tradizioni, come l’arte della tessitura. L’industria è costituita da aziende che operano in diversi settori, come il comparto alimentare, orafo, edile, tessile, del vetro, della tipografia, della lavorazione del legno e della pietra.
Degna di nota è la produzione artigianale di tessuti ricamati a mano.