Passa al contenuto principale

Ricondizionato Certificato

1. Cosa significa Ricondizionato certificato?

La dicitura Ricondizionato certificato significa che l'oggetto è usato, ma è in condizioni perfette e come nuovo. È stato ispezionato, pulito e revisionato professionalmente dal produttore o da un soggetto approvato dal produttore per soddisfare le specifiche di quest’ultimo. L'oggetto si presenta in un imballaggio nuovo e con accessori nuovi, originali o compatibili (Ricondizionato certificato).

Nello specifico, il programma Ricondizionato certificato prevede che:

  1. L'oggetto sia stato ispezionato, testato, pulito e revisionato professionalmente dal produttore o da un soggetto approvato dal produttore per soddisfare le specifiche di quest’ultimo – l’oggetto è quindi perfetto e come nuovo;
  2. L'oggetto venga consegnato in un imballaggio originale e/o nuovo (o meno), in ogni caso in ottime condizioni;
  3. Gli accessori siano originali e/o nuovi (o meno), in ogni caso in ottime condizioni. Se si tratta di un accessorio nuovo di un altro produttore, questo sarà completamente compatibile con l'oggetto;
  4. La durata della garanzia* sia di almeno 12 mesi e il termine per attivarla non inferiore a 3 mesi dalla scoperta del difetto;
  5. L’oggetto benefici di un termine di restituzione gratuita ad hoc di 30 giorni dalla consegna.

*Importante: la garanzia che fornisce il venditore nell’ambito del programma Ricondizionato certificato è da considerarsi una garanzia convenzionale a tutti gli effetti, poiché corredata da almeno tutti gli elementi di cui ai punti da 1 a 5 sopra riportati, che sono aggiuntivi rispetto alla garanzia legale del venditore. Questa garanzia convenzionale non è rilasciata da eBay GmbH né da altra società del Gruppo eBay, ma direttamente dal venditore. Gli altri diritti dell'acquirente nei confronti del venditore (in particolare i diritti previsti dalla garanzia legale per i beni usati così come disciplinati dagli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo) o di terzi (ad esempio, il produttore, se non coincide con il venditore) restano impregiudicati.

Inoltre, gli oggetti Ricondizionato certificato sono coperti normalmente dalla Garanzia cliente eBay.

Scopri di più sulla Garanzia cliente eBay

2. Che garanzia fornisce il venditore con Ricondizionato certificato?

Il venditore fornisce una garanzia per i difetti previsti da Ricondizionato certificato che si manifestano dopo l'acquisto, indipendentemente dal fatto che l'oggetto fosse difettoso o meno al momento dell'acquisto. In caso di reclamo, l'oggetto verrà riparato o sostituito gratuitamente. In alcuni casi, a discrezione del venditore, la garanzia fornita dal venditore può includere ulteriori diritti dell'acquirente, in aggiunta a quelli indicati in questo documento.

Il nome e l'indirizzo del soggetto che presta la garanzia (il venditore dell'oggetto) e le esatte condizioni di garanzia (inclusi i difetti coperti dalla garanzia), sono contenuti nelle condizioni di garanzia nella descrizione dell'oggetto.

3. Cosa non è generalmente coperto dalla garanzia del venditore in Ricondizionato certificato? Alcuni difetti dell’oggetto o casi specifici possono esserne esclusi?

Il venditore che presta la garanzia relativa a Ricondizionato certificato può escludere da questa determinati difetti dell’oggetto e casi specifici. Queste eventuali esclusioni sono indicate nelle condizioni di garanzia, nella descrizione dell'oggetto.

Le esclusioni, a seconda dell'oggetto e a discrezione del venditore che presta la garanzia, potrebbero comprendere, ad esempio, difetti dovuti a:

  • Normale consumo o normale usura dell'oggetto e/o degli accessori;
  • Utilizzo improprio, dovuto in particolare alla mancata osservanza delle istruzioni (es. contatto con acqua, prodotti chimici, sporco, urti, cadute e altri impatti violenti, non previsti dal produttore);
  • L'uso di parti o accessori non idonei, in particolare quelli che non sono stati assemblati o installati dal venditore o dal produttore o che non sono stati forniti o consigliati dal venditore o dal produttore (es. cavo di ricarica non idoneo);
  • Per gli oggetti elettronici, un cortocircuito della batteria se il sigillo dell'involucro della batteria è stato rotto o mostra segni di manomissione o se la batteria è stata utilizzata in un dispositivo per il quale non è prevista;
  • Forza maggiore o calamità naturali, in particolare alluvioni, incendi o fulmini;
  • Riparazioni o altri cambiamenti o modifiche non effettuati dal produttore, dal venditore né da un soggetto autorizzato dal produttore o dal venditore;
  • Un imballaggio di trasporto improprio, di cui è responsabile l'acquirente in caso di restituzione della merce soggetta a garanzia.

Inoltre, gli oggetti possono essere esclusi dalla garanzia relativa a Ricondizionato certificato del venditore se il numero di serie presente sull'oggetto al momento dell'acquisto è stato rimosso, eliminato o modificato.

Questi sono solo alcuni esempi. Le effettive esclusioni sono indicate nelle rispettive condizioni di garanzia, nella descrizione dell'oggetto del venditore.

4. Da quando, per quanto tempo e dove è valida la garanzia di Ricondizionato certificato del venditore?

Il periodo di decorrenza della garanzia relativa a Ricondizionato certificato del venditore inizia al momento della consegna dell'oggetto ricondizionato certificato acquistato su eBay. Il periodo di copertura della garanzia relativa a Ricondizionato certificato è di almeno 12 mesi. In singoli casi, il venditore può fornire un periodo di garanzia più lungo, se chiaramente indicato dal venditore stesso nelle condizioni di garanzia nella descrizione dell'oggetto. Il periodo di copertura della garanzia relativa a Ricondizionato certificato non viene esteso e non ricomincia da capo quando viene fornito il servizio (ad esempio, in caso di riparazione o sostituzione).

La copertura della garanzia relativa a Ricondizionato certificato del venditore è generalmente valida per gli oggetti ricondizionati certificati che vengono acquistati, consegnati e utilizzati in Italia. Eventuali estensioni della validità territoriale troveranno applicazione se indicate dal venditore nelle condizioni di garanzia nella descrizione dell'oggetto.

5. Cosa copre la garanzia del venditore in Ricondizionato certificato? Quali diritti ha l'acquirente?

Se durante il periodo di garanzia relativa a Ricondizionato certificato si verifica un difetto non escluso da tale garanzia, l'acquirente ha diritto di far riparare o di far sostituire gratuitamente l'oggetto con un oggetto di qualità uguale o superiore dal venditore che presta la garanzia relativa a Ricondizionato certificato o da terzi incaricati da quest’ultimo. In alternativa, il prezzo di acquisto potrebbe essere rimborsato. In questo caso, il venditore che presta la garanzia relativa a Ricondizionato certificato può decidere quale di queste possibilità offrire (per prima).

6. In qualità di acquirente, cosa devo fare per attivare la garanzia del venditore in Ricondizionato certificato?

L'acquirente deve informare il soggetto che presta la garanzia relativa a Ricondizionato certificato (il venditore) il prima possibile dalla scoperta del difetto contattando il venditore tramite i canali ufficiali di eBay. Le condizioni di tale garanzia possono prevedere un periodo massimo di giorni da non superare tra il verificarsi del difetto e la notifica del caso coperto dalla garanzia da parte dell'acquirente, pena l’impossibilità dell'acquirente di usufruire della garanzia relativa a Ricondizionato certificato. L’acquirente avrà comunque non meno di 3 mesi dalla scoperta del difetto per notificarlo al venditore. L'esistenza di questo periodo, decorso il quale la garanzia relativa a Ricondizionato certificato viene esclusa, e la sua durata, sono indicate nella descrizione dell'oggetto ricondizionato certificato all'interno dell'inserzione.

Gli altri diritti dell'acquirente nei confronti del venditore (in particolare i diritti previsti dalla garanzia legale per i beni usaticosì come disciplinati dagli artt. 128 e ss. del Codice del Consumo) o di terzi (ad esempio, il produttore, se non coincide con il venditore) restano impregiudicati.

Inoltre, l'acquirente deve restituire l'oggetto difettoso secondo le istruzioni indicate dal venditore nelle condizioni di garanzia relativa a Ricondizionato certificato. A discrezione del venditore, l'oggetto potrà essere ritirato presso l'indirizzo di consegna dell'acquirente. Inoltre, l'acquirente potrebbe dover utilizzare per la spedizione la ricevuta di restituzione inviatagli dal venditore che presta la garanzia relativa a Ricondizionato certificato.

È importante che l'acquirente segua le istruzioni del venditore indicate nelle condizioni di garanzia relativa a Ricondizionato certificato.

7. Tutti i venditori possono pubblicare inserzioni Ricondizionato certificato?

Solo i venditori approvati da eBay possono usare il termine Ricondizionato certificato per gli oggetti che desiderano mettere in vendita.

Requisiti minimi affinché un oggetto possa essere considerato ricondizionato certificato:

  1. L'oggetto è stato ispezionato, testato, pulito e revisionato professionalmente dal produttore o da un soggetto approvato dal produttore per soddisfare le specifiche di quest’ultimo – l’oggetto è quindi perfetto e come nuovo;
  2. L'oggetto viene consegnato in un imballaggio originale e/o nuovo (o meno), in ogni caso in ottime condizioni;
  3. Gli accessori sono originali e/o nuovi (o meno), in ogni caso in ottime condizioni. Se si tratta di un accessorio nuovo di un altro produttore, questo sarà completamente compatibile con l'oggetto;
  4. La durata della garanzia* è di almeno 12 mesi e il termine per attivarla non inferiore a 3 mesi dalla scoperta del difetto;
  5. L’oggetto beneficia di un termine di restituzione gratuita ad hoc di 30 giorni dalla consegna.

Sei un venditore?

Se sei un venditore e vuoi fare domanda per accedere al programma Ricondizionato certificato, compila questo modulo.

Navigazione di altre sezioni del sito