Passa al contenuto principale

Borgo San Lorenzo - Mugello e le sue botteghe

Borgo San Lorenzo - Mugello

In Toscana, a pochi chilometri da Firenze, tra il rincorrersi delle colline, gli alti cipressi, lo sfondo delle vette e dei passi si estende il territorio del Mugello. Paesaggi ameni, gente affabile, tranquilla e laboriosa, cibi genuini, i luoghi dei Medici, i musei, i mestieri della tradizione, le antiche pievi e i solitari conventi. Storia, cultura, qualità dei servizi, in un rinnovato rapporto con la natura, questo è ciò che contraddistingue il Mugello.

La valle del Mugello occupa la parte medio-superiore del bacino idrografico del fiume Sieve: è un’ampia conca delimitata a nord dal principale spartiacque appenninico, a sud dai contrafforti del Monte Giovi e del Monte Senario, chiusa ad ovest dai Monti della Calvana oltre i quali si estende la provincia di Prato. Qui sorgono i borghi di Borgo San Lorenzo, Barberino di Mugello, Scarperia e San Piero, Vicchio e Dicomano. Il paesaggio mugellano è complesso: dalle fitte boscaglie dei crinali regno del cinghiale, del capriolo e della volpe, alle zone dei castagneti e dell’olivo; dalle ampie superfici pianeggianti dei vecchi terrazzi limitate da scarpate coltivate a grano e girasole, al fertile fondovalle dove sono ubicati i principali centri abitati e le vie di comunicazione.