Passa al contenuto principale

La risposta di eBay al COVID-19

Il COVID-19 sta creando sfide senza precedenti per i venditori e le piccole imprese che operano su eBay in Italia e nel mondo. Stiamo monitorando la situazione da vicino e la comunità eBay - i nostri acquirenti, venditori e dipendenti - rimane la nostra massima priorità.

Questa pagina riporta i dettagli su come eBay sta proteggendo la sua community in questo periodo di difficoltà. Aggiorneremo questa pagina con l'evolversi della situazione - si prega di controllare qui per nuove informazioni.

Aggiornamento, 23 marzo: riattivazione dell’assistenza telefonica

Per garantirvi il miglior servizio possibile, vi informiamiamo che abbiamo riattivato l’assistenza telefonica seguendo tutte le raccomandazioni delle Autorità sanitarie. i nostri tempi di attesa sono al momento più lunghi del solito al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei nostri dipendenti, ci scusiamo per il disagio.

Siamo comunque sempre attivi in altri modi:

  • Se sei un venditore il modo migliore è accedere alla nostra nuova esperienza di assistenza per i venditori, Guida del venditore
  • Se sei un acquirente, puoi avere assistenza nella nostra area Aiuto di eBay.

Per ulteriore assistenza potete chattare con noi o inviare una mail selezionando Contattaci, in fondo alla pagina Aiuto.

Rimanete al sicuro. Rimanete informati.

La salute e la sicurezza della nostra community è di fondamentale importanza per noi. Rimanete aggiornati e informati su come proteggere la vostra salute solo consultando fonti autorevoli come l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), il Ministero della Salute, l’Istituto Superiore di Sanità e il sito ufficiale del Governo Italiano.

Proteggere gli acquirenti.

In Italia, eBay sta monitorando attentamente la situazione, impegnandosi a rimuovere tutte le inserzioni che riportino espressioni come Coronavirus, COVID-19 e 2019nCoV (ad eccezione dei libri) nella descrizione. eBay sta inoltre implementando anche in Italia il divieto di messa in vendita di prodotti quali:

  • mascherine protettive (tra cui i modelli N95 e N100 e le maschere chirurgiche)
  • disinfettanti per le mani e gel
  • salviettine disinfettanti

Incoraggiamo la nostra comunità a segnalare eventuali inserzioni con prezzi eccessi consultando la pagina di Aiuto “Segnalazioni di aumento eccessivo dei prezzi”.

Il team di eBay è in contatto con i partner di spedizione e, dati i possibili rallentamenti nelle spedizioni annunciati dai principali operatori del settore, che scaturiscono dalla necessità di garantire la massima sicurezza e la salute dei lavoratori, eBay ha previsto dei banner automatici che avvisano gli acquirenti di potenziali ritardi nelle spedizioni al momento dell’acquisto.

Nonostante le misure locali messe in atto per affrontare COVID-19, la maggior parte delle transazioni su eBay avviene senza alcun impatto.

Proteggere i venditori.

eBay è una community fatta da piccole imprese e sappiamo che questi venditori stanno affrontando sfide straordinarie al momento. Ci siamo impegnati ad estendere le protezioni dei venditori nel caso in cui si verificassero interruzioni del servizio di consegna. Maggiori informazioni sono disponibili sui forum della community dove incoraggiamo i venditori a mettersi in contatto con noi e con gli altri venditori.

Grazie.

Come molte altre aziende, stiamo facendo tutto il possibile per aiutare la nostra comunità a superare questi tempi di incertezza. Vi chiediamo di avere pazienza con noi e con gli altri e di trattare tutti con gentilezza. Anche se questa situazione è senza precedenti, siamo ottimisti sul fatto che tutti noi alla fine ne usciremo più forti e resilienti di prima.