Regole sulle vendite internazionali

Se effettui vendite internazionali, leggi le nostre Regole sulle transazioni internazionali per informazioni sugli oggetti di cui è vietata o limitata la vendita e sulle leggi sull’esportazione e l’importazione.

Assicurati che:

  • Gli oggetti che vendi possano essere esportati legalmente dal tuo paese e importati nel paese di destinazione.
  • Le tue inserzioni e transazioni siano conformi a tutte le leggi nazionali e internazionali applicabili.

Controlla le nostre regole sulle transazioni internazionali relative ai paesi in cui hai intenzione di operare: le regole variano da sito a sito.

Nord America e Australia

Accordo per le transazioni internazionali

La prima volta che effettui delle vendite internazionali ti viene chiesto di accettare il nostro Accordo per le transazioni internazionali che contiene informazioni su:

Regole per i nostri siti internazionali

Regole
(informazioni in lingua straniera)

USA

Germania

Regno Unito
Unido

Francia

Italia

Spagna

Regole per i venditori

Regole per gli acquirenti

Accordo per gli utenti

Regole sulla Privacy

Valutazioni di carattere legale

Quando effettui vendite all’estero, è tuo dovere assicurarti che le tue inserzioni e transazioni siano conformi alle leggi del paese in cui metti in vendita gli oggetti e di quello degli acquirenti. Informati sulle leggi del tuo paese e di quelle dei paesi in cui intendi operare.

Requisiti per gli oggetti e le inserzioni

Se sei un venditore professionale devi:

  • Registrarti come venditore professionale
  • Fornire informazioni sulla tua attività nelle inserzioni
  • Includere informazioni corrette sui prezzi
  • Assicurarti che le inserzioni non siano fuorvianti

Se sei un venditore non professionale:

  • Fornisci gli oggetti come li hai descritti

Requisiti per le restituzioni e diritti dei consumatori

Come venditore professionale, devi soddisfare i requisiti per la vendita a distanza del paese in cui vendi.
Per ulteriori informazioni vai alla pagina sulla gestione delle restituzioni internazionali.

Se sei un venditore non professionale

  • Puoi scegliere di offrire volontariamente le restituzioni, indipendentemente dal paese in cui vendi.
  • Potresti dover accettare le restituzioni se l’oggetto ricevuto dall’acquirente è difettoso o non è come descritto nell'inserzione.

Tutti i venditori devono conformarsi alle leggi sulla proprietà intellettuale applicabili, comprese quelle sui diritti d’autore e sui marchi commerciali.

  • Assicurati che:
    • Le tue inserzioni e gli oggetti che vendi possano essere venduti legalmente nei paesi che hai scelto.
    • La tua attività rispetti le leggi sui diritti d’autore, i marchi commerciali e la proprietà intellettuale.
    • Sia consentito esportare/importare in o da un’altra area geografica prodotti di marca autentici.
  • Controlla le nostre pagine sulla proprietà intellettuale sui siti su cui vendi per conoscere i prodotti vietati o soggetti a restrizioni. In caso di dubbi, rivolgiti a un legale.

    Nord America e Australia

  • Quando prepari le inserzioni, usa solo materiale (testo, foto e così via), marchi e nomi che hai creato tu stesso, che sono di tua proprietà o che i rispettivi proprietari ti hanno autorizzato a utilizzare.

Ulteriori informazioni

Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale

Importazioni parallele

Se importi prodotti protetti da brevetto o marchio commerciale da un paese in cui vengono venduti (ad esempio, da fuori l’Unione europea) per venderli in un paese in cui non vengono ancora venduti dal produttore o con il suo consenso, stai effettuando delle importazioni parallele.

  • Consulta un legale se hai dei dubbi sul tuo diritto di vendere o spedire i prodotti agli acquirenti di determinati paesi.

Etichettatura e marketing dei prodotti

Marcatura CE

  • Se vendi nello Spazio economico europeo (SEE), accertati di vendere solo prodotti conformi alle leggi dell’Unione europea e dotati della marcatura CE. Ne fanno parte i 28 paesi dell’Unione europea e i paesi dell'Associazione Europea di Libero Scambio che include Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Turchia.

    Che cos'è la marcatura CE?

    • La marcatura CE indica che il prodotto è conforme alla legislazione dell’UE che ne consente la libera circolazione all’interno dello Spazio economico europeo: i 28 paesi dell’Unione europea e i paesi dell'Associazione Europea di Libero Scambio che include Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Turchia.
    • La marcatura CE non implica che il prodotto sia stato fabbricato nello Spazio economico europeo.

    Chi è incaricato di verificare che un prodotto sia conforme alla legislazione dell’EU e sia dotato della marcatura CE?

    Il produttore.

    Quali prodotti devono avere la marcatura CE?

    • Solo i prodotti interessati da direttive specifiche che lo impongono.
    • La marcatura CE si applica ai prodotti fabbricati nello Spazio economico europeo e in altri paesi.

    Ulteriori informazioni

    Altre etichette

Leggi dell’EU su ambiente, salute e sicurezza

Controlla le leggi dell’EU su ambiente, salute e sicurezza per conoscere i requisiti necessari per vendere prodotti che appartengono a queste categorie.

Batterie

Informati sui requisiti che devono soddisfare i produttori e i distributori di batterie in materia di etichettatura, raccolta e riciclaggio, nonché sulle restrizioni sulla vendita di batterie previste da:

Sostanze chimiche

Verifica che i prodotti chimici che vendi non siano soggetti a restrizioni imposte da:

Apparecchiature elettriche ed elettroniche

Verifica se sei tenuto a soddisfare determinati requisiti, come ad esempio la raccolta o il ritiro, per gli importatori, i dettaglianti e i distributori in base a:

Imballaggi e rifiuti di imballaggio

Assicurati che l’imballaggio dei tuoi prodotti sia conforme ai requisiti della Direttiva dell’UE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio (ad esempio, composizione, raccolta e recupero dell’imballaggio)

Leggi dell’UE sulla sicurezza dei prodotti

Sicurezza dei prodotti

  • Verifica se i tuoi prodotti sono regolamentati dalla Direttiva dell’UE relativa alla sicurezza generale dei prodotti. Questa direttiva stabilisce i requisiti generali per la sicurezza dei prodotti venduti destinati al consumo o che possano essere usati dai consumatori.
  • Assicurati che i tuoi prodotti siano conformi alle leggi sulle spine elettriche e sul voltaggio. Le spine e il voltaggio variano da paese a paese.

Controlla le leggi dell’EU sulla sicurezza dei prodotti per sapere cosa devi fare quando vendi prodotti che appartengono a queste categorie.

DVD, Blue-ray e supporti video

  • Controlla se i tuoi DVD, Blue-ray e videogiochi sono conformi ai requisiti specifici su età, imballaggio ed etichettatura dei paesi in cui li vendi.
  • Assicurati che gli oggetti abbiano il codice regionale del paese in cui li vendi.

Cibi

Leggi le pagine seguenti sui regolamenti dell’UE riguardanti:

Dispositivi medici

Cosmetici

Giocattoli

Controlla la Direttiva dell’UE sulla sicurezza dei giocattoli. In base a questa direttiva, tutti i giocattoli

  • Non devono essere pericolosi per la salute o la sicurezza durante il loro uso normale o previsto.
  • Devono essere conformi ai requisiti sulla sicurezza relativi a età, comportamento dei bambini, norme sulle sostanze chimiche e disposizioni specifiche sulla sicurezza.
  • Devono essere dotati di avvertimenti in cui vengono specificate le condizioni e le limitazioni d’uso.

Ulteriori informazioni sulla legislazione dell’UE sulla sicurezza dei giocattoli

Requisiti per il marchio CE per prodotti importati nell'area della Comunità economica europea

Definizione

Un prodotto marcato CE è un prodotto che soddisfa alcuni standard tecnici e può circolare liberamente sul territorio della Comunità economica europea.
Identificato dal seguente logo marchio CE , il marchio CE è obbligatorio per tutti i prodotti interessati da una o più direttive europee che ne impongono l'uso.
Il marchio CE non implica che il prodotto sia prodotto nell'Unione Europea, ma deve essere incluso prima che il detto prodotto sia immesso sul mercato europeo.
Il produttore o l'importatore devono effettuare i dovuti controlli sulla progettazione, i controlli e le prove o fare in modo che tali controlli vengano effettuati da terze parti, per assicurarsi che il prodotto sia conforme alle norme relative alla salute e alla sicurezza dei consumatori secondo quanto stabilito dalle norme in vigore nell'Unione Europea. 
Ulteriori informazioni sulla marcatura CE.

In pratica

Il tuo prodotto soddisfa queste tre condizioni?
1 I tuoi prodotti appartengono alle categorie interessate dal marchio CE secondo quanto previsto dalle norme in vigore dell'Unione Europea
2 I tuoi prodotti saranno messi in commercio in uno o più stati membri dell'Unione Europea
3 I tuoi prodotti sono stati sottoposti ai necessari controlli per assicurare l'idoneità con le norme sulla salute e la sicurezza dei consumatori.

 

Devi applicare il marchio CE sui tuoi prodotti prima che possano essere messi in vendita sul mercato europeo.

Se i tuoi prodotti non soddisfano i requisiti sulla salute e sulla sicurezza dei consumatori, non possono ricevere il marchio CE e non possono essere messi in vendita nell''Unione Europea.